Come acquistare un diamante senza fregature e rivenderlo con profitto

Perché investire in diamanti vantaggi e svantaggi

perche investire in diamantiLa crisi economica internazionale ha scardinato le classiche nozioni di guadagno e rischio. Oggi l’investitore è consapevole che non esiste l’investimento sicuro. Anche strumenti finanziari come i titoli di Stato, considerati fino a ieri sicuri e affidabili, oggi non sono più tali.

Per questo sempre più persone sono alla ricerca di beni reali e rifugio, che li tengano al riparo da manovre finanziarie e politiche, svalutazioni dei portafogli finanziari e speculazioni.  Oro, argento e diamanti sono stati quindi riscoperti dal piccolo investitore. Proprio la brusca caduta delle quotazioni di oro e argento di inizio 2013, ha rilanciato ulteriormente l’investimento in diamanti, visto come un settore più stabile e affidabile.

Nonostante queste premesse però, ancora oggi, sono ancora pochi coloro che li acquistano come forma alternativa di investimento. L’investimento in diamanti infatti pur presentando molti vantaggi, non è semplice come acquistare obbligazioni o altri strumenti finanziari. Vediamo quindi i pro e contro dell’investimento.

Vantaggi dell’investimento in diamanti

Se dai retta ai venditori, dai gioiellieri a chi ti propone l’acquisto in banca,  il diamante è un investimento sicuro che presenta numerosi vantaggi, e che soprattutto ha sempre accresciuto il suo valore nel tempo e non potrà che farlo anche in futuro.  La verità è che l’andamento del mercato è ben più complesso di quanto vorrebbero farti credere. Ma soprattutto per ottenere un buon ritorno dall’investimento, l’andamento del mercato conta poco se acquisti male.

Vediamo quindi una lista dei vantaggi, o presunti tali:

  • è un bene rifugio che grazie ad un mercato monopolistico e oligopolistico si è rivalutato costantemente e stabilmente nel tempo, e lo farà ancora in futuro
  • è indipendente dalle vicende economiche e politiche: crisi finanziarie, guerre, caduta di governi non influenzano le quotazioni dei diamanti
  • ti consente di diversificare il tuo portafoglio di investimenti
  • è un bene fisico, tangibile che potrai tenere in mano, a differenza di un’azione o un’obbligazione.
  • è un bene sovrannazionale riconosciuto e vendibile in tutto il mondo, in Italia come in qualunque paese estero, anche nelle situazioni politiche e sociali più difficili
  • è un oggetto raro ed esclusivo ma al contempo un bene acquistabile da (quasi) tutti
  • è un investimento esentasse, non si paga imposta di bollo o capital gain sulle plusvalenze o tassa di successione
  • consente all’investitore di mantenere l’anonimato. Non c’è nulla segnato in banca o su qualche registro.
  • è facilmente trasportabile e può passare di mano in mano senza lasciare tracce al Fisco, ai creditori o agli eredi
  • è un bene resistente e per questo duraturo

Nella guida scoprirai …

  • è vero che il diamante si è sempre rivalutato nel tempo?
  • quali sono le prospettive del settore? Su quali diamanti puntare?
  • quanto investire in diamanti?
  • quali sono i veri vantaggi dell’investimento in diamanti e quali sono i falsi miti

MAGGIORI INFORMAZIONI SULLA GUIDA

Gli svantaggi – non tutto è perfetto

Abbiamo visto la lista deii vantaggi dell’investimento in diamanti. Se leggerai la nostra Guida scoprirai come occorra sempre circostanziare ciò che viene detto e sfatare certi miti. Vediamo ora gli svantaggi, noterai come a volte sono  l’altra faccia della medaglia di alcuni vantaggi visti in precedenza.

  • Complessità del mercato: il primo e forse più grande problema dell’investire in diamanti è che queste pietre, a differenza per esempio dell’oro, non sono omogenee. Scegliere un diamante è molto difficile. Ogni pietra va valutata individualmente in base a diversi fattori
  • difficoltà nel vendere: trovare un’acquirente rimane complicato e lungo, anche quando il venditore offre garanzie di riacquisto o il servizio di rivendita. E soprattutto è difficile non perderci.
  • poca trasparenza nei prezzi:  in un settore complesso in cui ogni bene è valutato per le sue caratteristiche uniche, è facile che ci sia chi se ne approfitti. E’ difficile valutarne il prezzo ed il valore di una pietra in modo oggettivo, a differenza delle altre commodity (oro, metalli, materie prime etc) poi, non esiste  un prezzo universale in base ad un’unità di misura. Anche il Rapaport Diamond Report non aiuta molto in tal senso
  • scarsa liquidità: in finanza il concetto di liquidità è molto importante. Con questo termine si intende la possibilità di rientrare in tempi rapidi e senza eccessivi oneri dagli importi impiegati per l’acquisto di un titolo. La differenza fra valore di acquisto e di vendita di un diamante è il più alto di ogni settore, anche delle altre materie prime come l’oro.
  • conservazione: come e dove conservare le pietre?
  • truffe: dove ci sono i soldi, ci sono anche truffatori. Vendita di falsi e imitazioni, o di diamanti sintetici o trattati venduti come naturali. Pietre accompagnate da false certificazioni etc.
  • rischio cambio e di investimento: come ogni investimento, anche quello in diamanti a dei rischi. A questo si aggiunge quello di cambio, essendo la pietra quotata in dollari.

Nella guida scoprirai …

  • come valutare una pietra
  • come e dove vendere
  • come valutare i prezzi Rapaport
  • dove recuperare e confrontare i prezzi dei diamanti
  • come evitare di cadere in truffe e falsi

MAGGIORI INFORMAZIONI SULLA GUIDA

Avrai già capito che investire in diamanti non è affatto semplice ed il settore è pieno di venditori ed intermediari che ne sanno mediamente più di te. Prima di acquistare acquisisci solide basi e la conoscenza dei trucchi e dei segreti per evitare fregature!

Opt In Image
Gratis la miniguida Investire in Diamanti
Iscriviti e ricevila in omaggio. Ebook di 30 pagine
  • Ho provato a scaricare la mini Guida Gratuita, non è possibile nemmeno dall’indirizzo che avete allegato.
    Cosa posso fare?
    Grazie.

    Reply
  • Ci risulta che il link sia corretto, forse è un problema del suo browser internet. In ogni caso le abbiamo inviato direttamente via mail la guida.

    Reply

Lascia un commento

Prossimo

Precedente