Come acquistare un diamante senza fregature e rivenderlo con profitto

Oltre le 4 C – le altre caratteristiche dei diamanti

Abbiamo visto le 4C (carato, colore, purezza e taglio) che rappresentano i fattori base per classificare e valutare una gemma. Ma quando si sceglie una  pietra preziosa per un investimento, occorre analizzare più a fondo non solo le classiche 4C ma anche le altre caratteristiche del diamante.

Le tre principali sono:

  1. Simmetria (simmetry)
  2. Finitura o lucidatura (polish)
  3. Fluorescenza (fluorescence)

Vediamole in dettaglio …

Simmetria

Con la simmetria del diamante si  valuta l’uniformità complessiva del taglio di una pietra, che può variare da mediocre a ottima. Una simmetria mediocre inciderà sullo scintillio e sul fuoco di un diamante a causa della ridotta luce che attraversa la pietra.

Nelle immagini i diamanti sono sempre rappresentati perfettamente simmetrici. Ma nel mondo reale pochi lo sono.  In particolare la pietra può presentare difetti quali:

  • la tavola non è perfettamente ottagonale
  • la corona ed il padiglione non sono perfettamente allineati
  • la tavola è fuori centro
  • l’apice è fuori centro
  • la cintura non è rotondeggiante
  • il piano della tavola non è parallelo a quello della cintura
  • un contorno irregolare delle faccette
  • la presenza di faccette naturali e supplementari

Ogni difetto può’ manifestarsi in maniera da lieve ad accentuata.

difetti simmetria diamante

 

La maggioranza dei laboratori giudica la simmetria della pietra su una scala che comprende i valori: Excellent (o Ideal), Very Good, Good, Fair,  Poor (Eccellente o Ideale, Molto Buono, Buono, Medio, Mediocre).

Ci sono alcune e importanti differenze di valutazioni fra i laboratori che è opportuno conoscere. E soprattutto ricorda che un diamante con simmetria eccellente non implica che sia ben proporzionato.

 

Finitura

Il termine Polish in italiano è tradotto in lucidatura, finitura, lucentezza o anche politura. Ma spesso nel settore si utilizza finitura o pulizia del taglio.

La lucidatura è valutata nei certificati con la stessa scala della simmetria, da Excellent a Poor. AGS aggiunge la categoria Ideal sopra tutte.

Il processo di lucidatura può arrecare dei danni alla pietra:  spigoli abrasi, cintura piumata, segni di politura, sbeccature,  graffi,  segni di bruciatura. Ovviamente poi questi difetti possono assumere proporzioni più o meno rilevanti.

Una scarsa finitura del diamante può ridurre l’intensità della luce riflessa e refratta.  Un grado di politura buona (good) o inferiore può lasciare l’impressione che la pietra necessiti di essere pulita.  Lucidatura standard o mediocri influiranno sull’aspetto visivo del diamante.

Su un diamante di bassa purezza (SI o VS) la lucidatura influisce meno. Ma su diamanti di purezza superiore, soprattutto Flawless o IF, occorre puntare su lucidature Ideal o Excellent.

 

Fluorescenza

La fluorescenza è  data dalla reazione del diamante ai raggi ultravioletti (UV). Alcuni diamanti possono brillare in colori differenti sotto raggi UV. La fluorescenza è temporanea, inizia e termina cioè all’esposizione ai raggi UV.

In base all’intensità’ della luce riemessa vengono determinati per mezzo di pietre paragone quattro gradi di fluorescenza: Nulla (Nil/None) – Debole (Slight/Faint) – Media (Medium) – Forte (Strong).

fluorescenza diamanti

Circa un terzo dei diamanti presenta fluorescenze. La più frequente è di colorazione bluastra. Essendo il blu un colore complementare al giallo (la colorazione tipica dei diamanti) la presenza di fluorescenza blu può far apparire un diamante più bianco. Oltre al blu la fluorescenza può acquisire altri colori come giallo o arancio. Al contrario della fluorescenza blu, queste peggiorano l’apparenza di colore del diamante. Meglio evitarli, a meno che si tratti di diamanti fantasia (fancy).

Nonostante si discuta se la fluorescenza sia un bene o un male (e non ci sia ancora una risposta univoca), questa caratteristica incide negativamente sul prezzo del diamante

Nella guida scoprirai anche …

  • Quanto è importante la simmetria?
  • Cosa sono i diamanti Cuori e Frecce
  • Come influiscono la simmetria e la finitura sui prezzi
  • Quale tipo e grado di fluorescenza è adatto ad un diamante da investimento?
  • Perché per una pietra da montare su anello la fluorescenza è meno importante?

SCOPRI LA GUIDA

Opt In Image
Gratis la miniguida Investire in Diamanti
Iscriviti e ricevila in omaggio. Ebook di 30 pagine

Lascia un commento

Prossimo

Precedente