Come acquistare un diamante senza fregature e rivenderlo con profitto

Acquistare diamanti su Ebay o BlueNile conviene?

Comprare diamanti online su Ebay, Bluenile o altri siti è una valida alternativa alle esose proposte delle banche? L’investimento in diamanti, spinto in particolare dalle banche, è ai massimi storici in Italia. Ma trasmissioni come Report e vari articoli di giornale non prezzolati dai venditori (oltre che la mia guida), hanno dimostrato come acquistare i diamanti in banca non sia un affare, anzi. I diamanti in banca possono costare persino più del doppio rispetto ai prezzi ottenibili presso intermediari specializzati che ormai da alcuni anni operano anche nel nostro paese.

Di fronte a questa “fregatura” dei diamanti in banca, alcuni risparmiatori hanno cercato in Internet. Del resto oggi online si può acquistare di tutto a prezzi spesso vantaggiosi rispetto ai negozi tradizionali. Ma vale anche per i diamanti?

Diamanti su Ebay

diamanti ebayAlcuni si sono quindi rivolti a Ebay, il noto sito d’aste online. Ma acquistare su Ebay comporta una serie di rischi e problemi. Anzitutto in genere si trovano pietre di qualità medio-bassa, non proprio diamanti da investimento. E soprattutto è alto il rischio di frodi o di problemi legati alla spedizione o alla pietra.

Come sempre occorre anzitutto cercare diamanti blisterati e con certificato abbinato. Occorre poi verificare sul sito del certificatore che il documento sia autentico. Il rischio di falsi è infatti ovviamente più alto della media, trovandosi davanti a venditori sconosciuti, a distanza e non professionisti. Mentre infatti un gioielliere o un intermediario non ha particolari incentivi a vendere falsi, perché se scoperto perde la sua attività primaria, un venditore su Ebay è più difficilmente reperibile e individuabile, e può nel caso assumere tranquillamente un’altra identità online.

Ma anche quando il venditore è serio, ci si può trovare di fronte a problemi legati al certificato o alla spedizione. Le spedizioni di questi beni dovrebbero infatti essere sempre assicurate e trattate professionalmente. Non sempre però questo accade, con il rischio di sottrazioni o danni di cui poi è difficile capire chi risponde (in genere risponde il venditore, ma l’ansia e il tempo buttato via per ottenere ragione spesso non vale la pena di correre il rischio).  I certificati dei diamanti su Ebay sono poi spesso di Igi, non certo il miglior ente certificatore (difatti, lo abbiamo già detto, le pietre vendute su Ebay non sono solitamente di alta qualità). Altro rischio è legato, oltre all’autenticità del certificato di cui abbiamo già parlato, anche all’età. Su Ebay si possono addirittura trovare diamanti certificati 30-40 anni fa. In questo caso una nuova certificazione può portare a delle sorprese.

Salvo si sia intenditori è quindi sconsigliabile acquistare diamanti su Ebay:

  • Pietre di bassa qualità e certificazione Igi
  • Rischio truffa e inaffidabilità della controparte
  • Problemi di spedizione
  • Certificati non autentici o vecchi

Un conto è acquistare vestiti e prodotti di elettronica, facilmente verificabili e confrontabili (anche se pure qui non mancano falsi e truffe). Un conto è acquistare un bene di valore su cui probabilmente non puoi che affidarti alla buona fede del venditore ma soprattutto alle tue competenze. Anche perché in questo caso, pure i feedback positivi sul venditore sono da prendere con le molle. Come te infatti, anche gli altri acquirenti potrebbero metterci anni (solitamente al momento della vendita) per scoprire di aver fatto un magro affare. Valgono poi anche per Ebay le considerazioni finali su Bluenile, in merito alla qualità di taglio, che descrivo nel successivo paragrafo.

 

Acquistare su Bluenile

bluenileL’alternativa, per chi cerca di acquistare diamanti su Internet, può essere ricorrere a venditori professionali online. Tra questi è facile che la prima scelta sia Bluenile, società fondata nel 1999. Sul sito di BlueNile puoi trovare una vasta offerta di diamanti: addirittura circa 270.000! Puoi trovare pietre di ogni tipologia e valore, certificati da GIA o AGS, quindi da società affidabili.

Eppure di fronte a questa ampia scelta, l’effetto può essere paralizzante, specie se osservi i diamanti a taglio rotondo. Appare infatti difficile confrontare le pietre l’una con l’altra, e ci si può in particolare sorprendere di come a parità di caratteristiche, i prezzi possano variare notevolmente.

prezzi diamanti bluenile

Anzitutto devi sapere che BlueNile opera come puro dropshiping, un termine poco noto in Italia. Recupero pari pari da Wikipedia la definizione: “si intende un modello di vendita grazie al quale il venditore vende un prodotto ad un utente finale, senza possederlo materialmente nel proprio magazzino. Il venditore, effettuata la vendita, trasmetterà l’ordine al fornitore che in questo caso viene chiamato “dropshipper”, il quale spedirà il prodotto direttamente all’utente finale. In questo modo, il venditore si preoccupa esclusivamente della pubblicizzazione dei prodotti, senza le relative incombenze legate ai processi di imballaggio e spedizione che invece sono a cura del fornitore”.

BlueNile quindi non possiede, neppure fisicamente, i diamanti che sono in vendita sul suo sito. BlueNile semplicemente mostra le proposte di numerosi venditori. E questa è la ragione per cui sul sito si trovano così tante proposte. Una volta che hai scelto la pietra, sarà il fornitore a spedirla, non BlueNile. E se vuoi una pietra incastonata su un anello, la pietra sarà spedita dal fornitore direttamente a una società che effettua il montaggio e poi ti spedisce l’anello.

Questo modello di servizio è vantaggioso in quanto consente di offrire una vasta scelta a prezzi concorrenziali. Ma d’altro canto significa che il tuo diamante (o anello) non è mai visionato dallo staff di Bluenile prima della spedizione.

Nulla di male in fondo, se si considera che c’è sempre il certificato GIA o AGS. Ma è importante capire che il semplice report (grading report) non racconta tutto del diamante. Ogni pietra è unica e a parità di valori principali, può variare nell’aspetto, nella qualità e nel prezzo. Se provi a scorrere su Bluenile, ti accorgerai che pietre con gli stessi valori di filtro, possono variare notevolmente di prezzo. Come può essere?

Il motivo è che la qualità e la luce del diamante, identico per purezza, colore, carato, taglio, fluorescenza e simmetria, può essere differente da giustificare la differenza di valore e quindi di prezzo. E quando hai a disposizione una vasta gamma di scelta, a parità di caratteristiche di base, le differenze possono essere notevoli.

Come ho scritto nella guida Investire in Diamanti, la differenza la fa soprattutto la qualità del taglio. Una differenza che non può essere sempre percepita dal valore Ideal (o Excellent) riportato nel certificato.

taglio-signature-idealPer limitare il problema, sul sito Internet si possono selezionare anche diamanti con taglio “Signature Ideal”, una categoria che rispetta determinati criteri di qualità definiti dalla stessa Bluenile.

Potresti quindi pensare che i diamanti “Signature Ideal” siano in assoluto quelli con il migliore taglio. Ma i criteri di qualità sono di Bluenile e mentre sono particolarmente buoni per alcune caratteristiche (per esempio la profondità e la percentuale della tavola), non tengono in nessuna considerazione i valori degli angoli della corona e del padiglione. Ma le proporzioni di questi angoli sono fondamentali per la qualità della luce riflessa dalla pietra.

Bluenile può essere quindi una buona alternativa, ma a patto che tu sappia selezionare i diamanti giusti. A parità di caratteristiche infatti puoi trovare pietre di maggior valore. Non a caso, mentre nella guida abbiamo dedicato 4-5 pagine per descrivere le varie caratteristiche del diamante (carato, purezza, colore, simmetria, fluorescenza, finitura), ne abbiamo riservate ben 20 sul taglio della pietra. E’ infatti questo che fa la differenza tra un intenditore e un profano.

E su Bluenile, dove non hai il supporto di nessuno (e neppure puoi fidarti dei consulenti online che nemmeno vedono la pietra) , conoscere queste differenze è indispensabile. Leggendo la mia guida Investire in Diamanti potrai sapere quali sono le caratteristiche e le misure del taglio dei diamanti che fanno la differenza e quindi acquistare il meglio, anche online.

Opt In Image
Gratis la miniguida Investire in Diamanti
Iscriviti e ricevila in omaggio. Ebook di 30 pagine

Lascia un commento

Prossimo

Precedente